Salame intero e a fette
Salame contadino intero e a fette (clai.it)

Il salame del contadino è un salume di grande qualità che tutti apprezzano per via del suo profumo e del suo gusto delicato.

Il salame del contadino è caratterizzato da un colore rubino e da una consistenza compatta. Tagliarne una fetta significa avere davanti agli occhi un salume piuttosto magro dal profumo delicato che anche al gusto si presenta in maniera dolce.

Prodotto nelle zone di Ravenna, Forlì, Rimini e Imola, questo salame si abbina alla perfezione con vini bianchi quali Trebbiano di Romagna e Pignoletto Colli di Imola.

Le carne che vengono usate per la sua produzione sono tra quelle più tenere e saporite come il fondello e la pancetta del maiale. La preparazione di questo salame avviene macinando le carni nel tritacarne in maniera da ottenere un impasto macinato grosso e poi si impastano tutti gli ingredienti all’interno di macchine a pressione.

Interessante è il fato che la legatura venga fatta a mano. La stagionatura avviene in celle con un corretto ricambio di aria e una temperatura che si aggira intorno ai 13°C.