Mele rosse su albero
(©Shutterstock.com)

Il territorio di Verghereto si caratterizza per la natura incontaminata e la vicinanza al Monte Fumaiolo

Il Sentiero dei frutti perduti di Alfero è un frutteto che aderisce alla Rete dei Frutteti della Biodiversità in Emilia-Romagna. Quello cesenate è un territorio pianeggiante, per tradizione coltivato a frutteti, vigneti e cereali, mentre a Verghereto si concentra il più alto numero di aziende biologiche della Romagna.

La tradizione, il legame con la terra e i suoi frutti ha portato alla realizzazione di questo sentiero, molto apprezzato in primavera e in estate.

Le piante del Sentiero dei frutti perduti hanno lo stesso patrimonio genetico degli alberi da frutto più antichi della Valle del Savio. Il sentiero affianca il torrente Alberello e ospita un antico mulino restaurato che macina cereali e castagne. All’interno del frutteto ci sono piante che vengono studiate per verificare gli effetti dei cambiamenti climatici.

(Fonte Romagna.net)