Saludecio complesso Frati Girolomini
(©Comune Saludecio)

Il complesso religioso sorge nella parte alta del borgo in provincia di Rimini

Il convento (oggi Casa di Spiritualità per incontri e soggiorni) è un tutt’uno con la chiesa formando uno scorcio indimenticabile situato nella parte alta del Borgo. La sua fondazione risale al 1604.

La chiesa dei Frati Girolomini

La chiesa del convento dei Frati Girolomini è stata edificata nei primi anni del 1600 quando i frati arrivarono a Saludecio su richiesta della comunità a causa del periodo di epidemia che la popolazione stava vivendo.

La chiesa oggi è di proprietà del Comune che ha provveduto a restaurarla rifacendo il pavimento, il tetto e riportando i dipinti e i reliquiari all’antico splendore. Da evidenziare è il suo insolito campanile a forma circolare che dimostra le forti influenze provenienti dall’esterno.

Il convento dei Frati Girolomini

Il convento seicentesco conserva ancora un suggestivo chiostro, uno splendido giardino da cui è possibile ammirare tutta la valle del Conca e una meravigliosa testimonianza della presenza dei frati con il dipinto “dell’albero dei Priori” che si trova di fronte all’ingresso principale. Oggi il convento è gestito dall’ordine delle Suore dell’Immacolata come casa di Spiritualità Don Masi.