(Shutterstock.com)

Romano Comandini è un autore teatrale romagnolo

Romano Comandini nasce a Sarsina, nel 1950.

La sua carriera letteraria comincia come autore di zirudëli per gli amici, a tempo perso.

Nel 2000, però, inizia a dedicarsi alla scrittura di commedie in dialetto, soprattutto per il Gruppo Teatrale “San Severo” di Ponte Nuovo, di cui fa parte.

Anche autore di prosa, ha partecipato a diversi concorsi letterari. Nel 2007, per esempio, il suo racconto I vinquatar ad löj è stato segnalato al premio “E’ fat”.

Quasi tutti i suoi racconti sono stati pubblicati su riviste.

Fra le opere teatrali, invece, è bene segnalate La cantuné, portata in scena nel 2007; La gònga, del 2008, e poi ancora Ciacàr e…basta, E carburênt, Sëra l’òs, L’udòr di bajòc.