Passatelli in brodo
Passatelli in brodo di pesce

I passatelli in brodo di pesce sono un primo piatto molto apprezzato per via del suo sapore incredibile: scopriamo la ricetta per cucinarli.

I passatelli in brodo di pesce sono una ricetta tipica della tradizione culinaria romagnola e la loro preparazione è davvero semplice. Quando si parla di passatelli infatti non si deve pensare solo ai classici passatelli in brodo di carne, ma anche a tutte le altre varianti che esistono. La ricetta che vi suggeriamo è quella proposta dall’Hotel Boston di Cattolica nel proprio sito web.

Ingredienti

  • 100g di pangrattato
  • 200g di Parmigiano Reggiano
  • un uovo
  • un cucchiaio di farina
  • sale
  • noce moscata
  • scorza di limone grattugiata
  • cipolla
  • sedano
  • carota
  • un pomodoro maturo
  • pesce misto a scelta (Scorfano, Sarago, Pagello, testa di Coda di Rospo)

Preparazione

«Preparare il brodo aggiungendo all’acqua cipolla, sedano, carota, un pomodoro maturo e il pesce disponibile, bollire il tutto per circa un’ora. Preparare intanto i passatelli con pangrattato e Parmigiano grattugiato, aggiungere un cucchiaio di farina, sale, noce moscata e scorza di limone grattugiata, impastare il tutto con un uovo. Poi premere l’impasto ottenuto attraverso i fori del ferro per i passatelli o in mancanza di questo di uno schiacciapatate (che ha però di solito i fori più larghi). Quindi tagliare le strisce ottenute in alcuni segmenti di qualche centimetro di lunghezza, quindi cuocere il tutto nel brodo di pesce opportunamente passato. Servire ben caldi.» (così è scritto sul sito web dell”Hotel Boston di Cattolica)