Maltagliati al ragù di seppia
(latuaricetta.com)

I maltagliati al ragù di seppia sono un piatto di mare molto saporito che si può realizzare davvero rapidamente.

I maltagliati al ragù di seppia sono un primo piatto saporito e gustoso davvero semplice da preparare. Questa pasta è ideale per chi desidera una portata a base di pesce e non ha molto tempo per cucinare. La ricetta per realizzarla è suggerita da Elisa di Cesenatico (FC) ed è presente sul sito web La Tua Ricetta.

Gli ingredienti necessari per ottenere questo primo piatto sono:

  • 3 uova
  • 300 gr di farina 00
  • 500 gr di seppia
  • 400 gr di pomodori pelati
  • 1 cipolla
  • 4 acciughe
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 rametto di prezzemolo
  • 40 ml di vino bianco
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparate l’impasto di farina e uova, formate una palla e lasciatela riposare per 30 minuti. A questo punto riprendete l’impasto, stendetelo a uno spessore di 1 millimetro. Infarinate bene e tagliate la sfoglia a striscioline. A questo punto sovrapponete il tutto e tagliate a losanghe irregolari.

Adagiate i maltagliati in un canovaccio senza sovrapporli, poi fateli bollire, scolateli ancora al dente e poi metteteli nel sugo.

Per preparare questo sugo è necessario far saltare aglio e cipolla in olio extravergine di oliva. Aggiungete anche le acciughe, le seppie e i tentacoli. Mescolate bene e poi sfumate usando il vino bianco. Unite anche i pelati, salate e pepate secondo i vostri gusti. Lasciate cuocere fino a quando il pomodoro non sarà ristretto.