Ciambella
(melandrigaudenzio.com)

Questa versione di ciambella romagnola è davvero unica e particolare: scopriamo come prepararla a casa.

La ciambella romagnola arrotolata con crema di cannellini, confettura di prugne e cioccolato è un dolce davvero unico e particolare. Questa rivisitazione della tradizionale ciambella romagnola è infatti capace di stupire tutti con sapori incredibili. La ricetta che vi suggeriamo è a cura di L’ombelico di Venere ed è presente sul sito Melandri Gaudenzio S.R.L. di Bagnacavallo (RA).

Ingredienti

Per la pasta:

  • 200 g di farina 00
  • 70 g di zucchero semolato
  • 50 g di latte intero
  • 30 g di burro
  • 20 g di strutto
  • 1 uovo
  • 10 g di granella di zucchero
  • 5 g di lievito per dolci
  • scorza grattugiata di ½ limone

Per il ripieno:

  • 120 g di confettura di prugne
  • 50 g di Fagioli Cannellini
  • 20 g di cioccolato fondente
  • 10 g di zucchero semolato
  • 10 g di cacao amaro
  • 1 cucchiaio di sassolino o rum

Preparazione

« Mettete in ammollo i fagioli per 8 ore. Lavorate assieme tutti gli ingredienti per la pasta tranne la granella di zucchero, fino a formare un composto omogeneo. Avvolgete la pasta nella pellicola per alimenti. Cuocete i fagioli in abbondante acqua, scolateli e passateli sotto acqua fredda. Schiacciate i 3/4 dei fagioli con una forchetta e uniteli, assieme a quelli interi, alla confettura di prugne, il cacao setacciato, lo zucchero e il sassolino, mescolate per far amalgamare.

Stendete la ciambella in un rettangolo spesso 1 centimetro, al centro disponete il ripieno e ripiegate i bordi per sigillare la ciambella. Rovesciatela lasciando la chiusura sotto. Spennellate con il latte e cospargete con la granella di zucchero. Cuocete a 180°C per 35 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare prima di servire.» (ricetta presente sul sito melandrigaudenzio.com)