Caffè Lamone di Fognano

Il Caffè Lamone di Fognano ha una lunga storia, infatti è stato aperto nel lontano 1907: conosciamolo meglio.

Risalendo alle remote origini del 1907, un capitolo importante della storia si apre con l’inaugurazione di “Il Caffé“. Inizialmente, il timone di questo luogo di incontro era tenuto saldamente dai signori Billi e Papi, ma a partire dal 1942 il destino del locale ha preso una svolta significativa, passando nelle abili mani della famiglia Cavallari, che ne ha assunto la gestione con un’incrollabile determinazione. È proprio nel mese di agosto del 2010 che questo autentico emblema della tradizione ha ricevuto un prestigioso riconoscimento come Antica Bottega storica, un’onorificenza di grande rilevanza conferita congiuntamente dalla Provincia di Ravenna e dal Comune di Brisighella.

L’annuncio di questa notevole conquista ha rapidamente catturato l’attenzione dei media locali, generando un interesse palpabile. E non è difficile comprendere il motivo: non è da tutti i giorni che un’attività commerciale possa vantare una storia millenaria che si snoda attraverso le epoche, superando senza sbavature il secolo di vita. Ancor più raro è constatare come la gestione di “Il Caffé” sia rimasta saldamente nelle mani della medesima famiglia per un periodo straordinario di ben 70 anni. Tale continuità familiare ha rappresentato una vera e propria testimonianza di dedizione, passione e competenza, trasmettendo un senso di appartenenza e di autenticità che ha lasciato un’impronta indelebile nella memoria collettiva della comunità locale.